L’università digitale: grande folla per l’incontro con Cottarelli

Cambiano le modalità, ma non la curiosità: la facoltà di Economia della Sapienza, orfana dei suoi banchi a Castro Laurenziano, è migrata sul web per la ghiotta offerta formativa proposta da Fenix- Vento di Cambiamento. Infatti lo scorso mercoledì 22 Aprile il collettivo universitario ha “voluto offrire un contributo a tutta la comunità”, come dichiarato dal consigliere Francesco Evolo, contattando il Professore Carlo Cottarelli per un webinar incentrato proprio sull’economia attuale. “Sin da subito – ci ha rivelato Fenix – ha accolto la nostra richiesta , dimostrandosi molto disponibile”. Ed ecco allora l’incontro durato un paio di ore, dove si sono collegate più di 900 studenti  “su una piattaforma della facoltà con la quale vengono trasmetti i seminari per l’acquisizione dei Cfu”. Come in un vero convegno fisico,  gli studenti hanno inizialmente seguito l’apertura dei lavori ad opera del Presidente di Facoltà Fabrizio D’Ascenzo, poi ascoltato le risposte dell’economista lombardo alle domande poste dal moderatore Michel Martone, per poi rivolgergli le proprie sul finale. “Ci è dispiaciuto – ha ammesso il rappresentante – non aver avuto modo di estendere questo seminario a tutti, ma non è stato possibile per problemi di piattaforma”. Niente paura però:  Vento di Cambiamento-Fenix ha già in cantiere altri progetti, così come altri movimenti studenteschi, per alleviare la noia della quarantena e incrementare i propri CFU.

Luca Fortunato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *