La moto degli studenti Sapienza: Biga

“Ruggente, ‘romantica’ e determinata. La Sapienza ha svelato ieri pomeriggio, mercoledì 26 settembre, la mitica moto a 4 tempi “Biga” che correrà sui circuiti di Aragon dal 2 al 7 ottobre per il “MotoStudent International Competition”. Ideata dal @Sapienza Gladiators Racing Team, la due ruote è stata finalmente mostrata al pubblico nell’Aula Chiostro della Facoltà di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale. “E’ un occasione particolare al pari delle lauree”, ha introdotto il Prof. Antonio Carcaterra che ha parlato di “risultato complesso ma eccezionale”, frutto di una “determinazione da professionisti”. E gli stessi ragazzi, dopo il saluto istituzionale del Preside Antonio D’Andrea, hanno raccontato la loro esperienza biennale, “partita da un foglio bianco”, fino allo svelamento del bolide, dalla carrozzeria bianca e marchiata dallo stemma Sapienza sulla parte anteriore. Sotto uno scroscio d’applausi, è stato poi testato il motore e infine sfoggiato nel cortile l’intero telaio, tra selfie, foto di gruppo e tanti sorrisi per sdrammatizzare la tensione dell’imminente competizione. “Sembra un traguardo, ma siamo solo all’inizio”, ci confida un componente della squadra visibilmente emozionato, ma pronto a far rimbombare in terra spagnola il suono della storia romana!”

Luca Vincenzo Fortunato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *